Home>LASCIATI ISPIRARE>Porte>Porte in legno per casa: come sceglierle e pulirle

Acquistare e pulire le porte in legno: piccola guida per orientarti

SVAI_porta classica legno

Le porte in legno sono sempre una buona scelta per dare alla tua casa le giuste chiusure e aperture verso gli spazi interni. Le camere devono essere divise da porte pratiche e belle da vedere, per questo la scelta del materiale è centrale. Quale soluzione scegliere? Il vetro è freddo, poco coinvolgente, il metallo è difficile da abbinare in una casa accogliente. Anche se l’interior design offre soluzioni differenti, la porta in legno per gli interni resta ancora un grande passepartout.
Ma quale acquistare? E una volta montate come si puliscono? Meglio porte di legno bianche o di colori differenti? Esistono anche i modelli a soffietto?

Perché scegliere porte in legno per la casa

La risposta da dare a chi si chiede perché si debbano scegliere le porte di legno? Semplice, hai una scelta praticamente infinita e una qualità nel tempo invidiabile. Una porta in legno ha una durata difficile da eguagliare e, al tempo stesso, riesce a incrociare tutte le esigenze estetiche. La lavorazione della porta consente di ottenere risultati differenti, ma sempre allineati con la tua necessità di dividere e unire le camere.
Ad esempio, ci sono le lavorazioni in legno massello, ma anche con i listelli o a tamburo per ottenere modelli diversi. Con un unico obiettivo: stabilità nel tempo. Una porta del genere ti accompagna per molto tempo. Ovviamente devi scegliere il modello giusto.

Porte in legno: stile classico, design e moderno

Il bello della porta in legno è questo: puoi scegliere la combinazione che preferisci. Vuoi arredare una casa dal gusto classico e dal carattere vintage? Niente di meglio, questo materiale è perfetto per creare delle porte capaci di ricordare lo stile delle più antiche dimore di charme.
Meglio ancora se trattate con il tema della sverniciatura, che fa tanto shabby chic. Ovviamente questa idea è perfetta per chi ama lo stile provenzale, ma puoi anche optare per una porta in legno scuro che fa sempre il suo effetto e dono alla casa un tono di classicità.
Cambiamo idea, vuoi arredare una casa moderna e funzionale? Niente di più facile, esistono centinaia di modelli per assecondare le tue esigenze. Anche porte scorrevoli o a soffietto.
Tutto si complica quando vuoi arredare una casa di design, non semplicemente moderna ma con un’identità chiara in termini di mobili, accessori e porte. Quali scegliere? Il legno va sempre bene?
Certo che sì. Esistono modelli perfetti per un concept minimalista e per chi è alla ricerca non solo di aperture e chiusure, ma di elementi architettonici importanti. Puoi trovare porte in legno di design che si sposano con le boiserie (le coperture delle pareti) e creano disegni personalizzati, con rilievo o stampe. Oppure hai la possibilità di dividere due camere con porte a scomparsa e motivi stampati sulle ante.

Porte in legno bianche, colore originale o colorate?

Bella domanda, qual è la soluzione migliore per scegliere il colore di una porta? Il bianco è un passaggio obbligato per molte abitazioni, soprattutto quelle che hanno pavimenti scuri e vogliono creare uno stacco cromatico per non appesantire gli ambienti. Ma è sempre così?
Spesso alla porta verniciata con lacca bianca si sceglie una soluzione più morbida, anche se questa combinazione è perfetta quando si vuole dare spazio ad altri elementi di design. O magari si preferisce migliorare la luminosità di uno spazio. Molti scelgono il colore naturale del legno, che è sempre una buona soluzione, oppure optano per porte dai colori vivaci.
Accessi e ingressi verniciati con colori poco usuali come il rosso, l’azzurro o il giallo possono essere soluzioni ambite per abbracciare determinate idee di interior design, ma devono integrarsi in modo da rispettare gli equilibri, gli ambienti, i gusti.

Porta in legno a soffietto, scorrimento o scomparsa

SVAI_porta scorrevole legno e vetro

La porta in legno diventa una classica soluzione con anta, maniglia e infisso per far funzionare il tutto. Non è sempre così: questo materiale può essere usato per creare molti modelli di passaggi adatti anche a case con pochi metri quadri e camere che devono recuperare centimetri. Qualche esempio concreto? Iniziamo proprio dalle porte salvaspazio.
Sul mercato esistono diversi modelli di porte in legno a soffietto, oppure con chiusura a libro simmetrica (50/50) o asimmetrica (⅔ e ⅓). Queste realtà sono perfette per chi cerca una porta salvaspazio e vuole allontanarsi dai modelli in plastica che non valorizzano gli spazi.
Come dimenticare, poi, le porte scorrevoli che si nascondono nelle intercapedini del muro e annullano ogni ingombro. Se preferisci una soluzione dal design particolare puoi scegliere anche un modello a filo muro, ovvero a scomparsa, senza infissi o altre cornici che sostengono l’anta. In questo modo puoi accontentare qualsiasi esigenza per case minimal.

Come pulire una porta in legno

porta interna legno come pulire

La porta in legno è bella, affascinante, preziosa. Ma deve essere curata. Devi pulirla e tutelarla da tutto ciò che può rovinare vernice, materiale, meccaniche. In primo luogo, c’è bisogno di pulizia: devi togliere la polvere e fare la giusta manutenzione. In che modo?
Anzitutto, devi procurarti stracci puliti e detersivi specifici per il legno. Spolvera la porta per togliere il grosso, poi prepara l’occorrente per detergere l’anta. Ricorda che i prodotti chimici aggressivi possono rovinare il legno, quindi usa solo ciò che è pensato per lavare il legno.
Lo stesso vale anche per molti metodi per pulire le porte in legno in modo naturale. Usa spugnetta, acqua tiepida e panni morbidi per asciugare le superfici. Sfrutta anche un lucidante per maniglie, manopole, serrature e tutto ciò che viene a contatto con le mani. Bisogna pulire e igienizzare. Poi ricorda di oliare tutti i punti di movimento.

Una porta in legno diventa il modo per scaldare l’atmosfera dei tuoi ambienti e accogliere i tuoi ospiti nella casa che senti tua. Vuoi dare un tocco personale alla tua abitazione? Contattaci e richiedi un appuntamento in uno showroom Svai: apriremo le nostre porte per te.

Incontriamoci

Chiama lo showroom più vicino
a te e fissa un appuntamento

Trova Idee

Visita la sezione delle news
e trova nuove idee

2020-01-28T09:23:44+00:00