Home>LASCIATI ISPIRARE>Pavimenti e rivestimenti>Matteo e Camilla e la pulizia del gres porcellanato

Matteo e Camilla e la pulizia del gres porcellanato

Matteo e Camilla hanno scelto per il loro bagno un pavimento in gres porcellanato. Questo tipo di materiale si sposa perfettamente a diverse esigenze sia estetiche che pratiche e funzionali, ora si chiedono come pulirlo al meglio.

Avendo optato per un gres con superficie ruvida, possono contare sul fatto che questo pavimento assorbe pochissimo le macchie, ma ha il difetto che la polvere riesce a infiltrarsi facilmente negli interstizi creati dalla texture ruvida.  In questo modo anche lo sporco creato dalle peste può restare bloccato nelle venature della versione opaca e strutturata.

É necessario quindi togliere tutta la polvere e pulirlo con uno specifico detergente.

… e se si trattasse di un gres porcellanato lucido?

Se invece avessero opato per un gres porcellanato lucido, avrebbero dovuto affidarsi a un morbido panno in microfibra, ottimo per togliere la polvere e non graffiare il pavimento. E’ importante non utilizzare cere o prodotti oleosi altrimenti si rischia di creare una patina scivolosa e pericolosa.

Incontriamoci

Chiama lo showroom più vicino
a te e fissa un appuntamento

Trova Idee

Visita la sezione delle news
e trova nuove idee

2020-01-29T08:29:42+00:00