Home>LASCIATI ISPIRARE>Arredo bagno>Mario e Luciana e tutto quello che c’è da sapere su come pulire il piatto doccia

Mario e Luciana e tutto quello che c’è da sapere su come pulire il piatto doccia

SVAI_pulire il piatto doccia

Luciana da sempre è stata un’amante del pulito e ora che la sua doccia sta prendendo forma così come il suo sogno di rinnovare e rinnovarsi, prova ad informarsi sui migliori rimedi per mantenerla sempre splendente ed evitare che si formi il nemico calcare. In fatto di comodità, comfort e praticità la doccia è sicuramente la scelta più azzeccata, ma chiaramente essendo usata una o più volte al giorno è facile che si possano creare delle piccole incrostazioni che solo un lavoro di pulizia costante può riuscire a combattere.

Come pulire il piatto doccia

SVAI_disinfettanti naturali_per_pulire_il_piatto_doccia
Un controllo regolare del piatto doccia è sicuramente il miglior metodo per lasciare pulito questo spazio, ma sappiamo tutti che a volte può capitare di non avere il tempo per dedicarsene. Ciò non deve fare disperare! Ci sono infatti alcuni rimedi casalinghi che posso essere un ottimo alleato alla pulizia del nostro piatto doccia. Uno tra questi, che può dare grandi soddisfazioni nel momento in cui si intravvedono le prime avvisaglie di incrostazioni è formato da limone, bicarbonato e aceto bianco. Questo composto va poi passato sul piatto doccia con l’accortezza di entrare nelle fessure più sottili grazie all’utilizzo di una spugnetta abrasiva. Il tutto deve restare posato per almeno mezz’ora e poi successivamente risciacquato.

L’attenzione al materiale

SVAI_piatto_doccia_pozzi_e_ginori
E’ necessario capire quale prodotto si sposa meglio a seconda del materiale di cui è fatto il piatto doccia, altrimenti si corre il rischio di rovinarlo e corroderlo. Il piatto doccia in ceramica per esempio ha uno smalto molto resistente e quindi risulta praticamente intaccabile, quello a base di acrilico è invece un po’ più fragile e quindi necessità di qualche accortezza in più. In ogni caso è necessario non usare sostanze caustiche che potrebbero minare la nostra e la sicurezza del piano doccia o prodotti quali cere che rischiano di far perdere l’equilibrio con conseguenze spiacevoli. A Luciana, dopo aver appreso tutti questi suggerimenti, non resta altro che convincere Mario, da sempre un po’ pigro, ad aiutarla nelle pulizie. Chissà quale sarà l’impresa più ardua!

Incontriamoci

Chiama lo showroom più vicino
a te e fissa un appuntamento

Trova Idee

Visita la sezione delle news
e trova nuove idee

2019-11-18T08:54:33+00:00