Home>LASCIATI ISPIRARE>Arredo bagno>Arredo bagno piccolo moderno: le migliori soluzioni pensate appositamente per te

arredo bagno piccolo modernoArredo bagno piccolo moderno: le migliori soluzioni pensate appositamente per te

Molte abitazioni hanno un unico bagno e spesso è piccolo se non minuscolo o è un bagno cieco, che non permette alla luce di filtrare dalle finestre. Questo potrebbe far pensare che per un bagno piccolo moderno  le possibilità di arredo e di spaziare con la fantasia siano minime. In realtà non è così. Ci vuole, pazienza, accortezza e ingegno per ottenere ugualmente risultati più che soddisfacenti per un arredo bagno piccolo moderno. Vediamoli quindi insieme:

Come arredare un bagno piccolo

Partiamo da una serie di domande che potremmo farci:

  • Quali sono i migliori colori con cui dipingere le pareti?
  • In che modo è meglio disporre i sanitari?
  • Quale è la posizione migliore per inserire la doccia?
  • Quali sono le forme delle piastrelle più adatte?
  • I migliori rivestimenti? La resina è buona idea?

Analizziamo nel dettaglio questi quesiti e proviamo a rispondere.

I migliori colori con cui dipingere le pareti di un bagno piccolo moderno

Tanti sono i design bagni piccoli che propongono  immagini bagni colorate e che di primo impatto ci attraggono. Ma è sempre una buona idea un colore vivace e sgargiante in un arredo bagno piccolo moderno?

Un bagno è innanzitutto un bagno, prima di essere un insieme di stili e idee che ci frullano nella testa. Un arredo bagno piccolo moderno ha come caratteristiche pricipali la sobrietà e la pulizia delle linee. A questo si può associare un tipo di arredo minimal che si adatterà perfettamente al contesto in cui verrà inserito. Ricordiamo che colori chiari e pastello possono contribuire a dare maggior senso di ariosità anche a piccoli bagni.

In che modo è meglio disporre l’arredo in un bagno piccolo moderno

Per quanto riguarda la disposizione dei sanitari, bisogna collocarli nella maniera più conveniente possibile. Per questo è bene sistemare gli elementi rispettando le distanze minime senza abbandonare uno stile coerente con il resto della stanza da bagno.

In particolare:

Lavabo e mobile lavabo:

Si possono scegliere lavabi con profondità ridotte, anche se lavabi molto piccoli a volte possono essere scomodi e generalmente si utilizzano all’interno di bagni stretti. Altrimenti si può ricorrere al mobile lavabo che permette di avere la comodità di poter inserire vari oggetti personali. Infine, i mobili lavabo sospesi facilitano le pulizie del pavimento e danno la sensazione di un bagno più spazioso, oltre che essere la migliore soluzione per un arredo bagno in stile moderno.

Sanitari

Esistono sanitari salvaspazio con dimensioni ridotte che vanno dai 50 ai 45 cm e possono essere a terra o sospesi. Questi ultimi in un bagno piccolo favorisono maggiormente il passaggio della luce e quindi creano un ambiente più luminoso. Un’altra soluzione salvaspazio potrebbe essere quella di integrare il wc con il bidet.

doccia davanti ai sanitari

Dove inserire la doccia in un bagno piccolo moderno

Il bagno con doccia è spesso preferito a quello con vasca soprattutto in ambienti molto piccoli, tenendo a mente che per inserire una doccia serve una larghezza di circa 60-80 cm, e che in ogni posizione la si voglia inserire all’interno della stanza da bagno, sarà comunque ben visibile. La si potrà posizionare tra lavabo e sanitari nel caso di un bagno lungo e stretto, oppure davanti ai sanitari nel caso il bagno fosse di dimensioni quadrate. Bisogna sempre riuscire a ricavare uno spazio per l’entrata (cosa che puoi ovviare con un’apertura scorrevole), ed uno laterale dove poter inserire asciugamani o quanto sia utile alla cura del sè.

piastrelle arredo bagno piccolo moderno

Forme delle piastrelle più adatte ad un bagno piccolo moderno

Le piastrelle sono un’ottima alternativa per rivestire i bagni. Se essi però sono di piccole dimensioni e moderni sarebbe meglio prediligere altri tipi di materiale. Ciò non toglie che se si è proprio amanti delle piastrelle si potrà optare per quelle di medio e grandi dimensioni, con pochi colori e se possibile chiari. Esistono forme e colori pop o altre a lische di pesce che sviluppano la stanza in altezza.

Le mattonelle dovranno contribuire a regalare all’ambiente l’essenzialità ricercata dello stile moderno. Facili da pulire, aiutano anche a modificare la sensazione di ampiezza del locale. Quando si è alle prese con l’arredo di un bagno, ed i centimetri a disposizione sono pochi, insorge sempre il dubbio di finire il lavoro e sentirsi spaesati.

Il contrasto cromatico fra le tinte delle mattonelle e quella delle fughe, è una strategia utile per consentire qualche gioco di spazio.

Pareti fatte di piastrelle bianche o colori pastello riescono a scaldare l’ambiente e renderlo più arioso.

La resina come rivestimento per bagni piccoli moderni

La resina è un materiale molto resistente, di facile manutenzione e ha la possibilità di dar vita a più composizioni all’interno della stanza da bagno. É perfetta da inserire in un ambiente tendenzialmente umido poichè resiste all’acqua e ad altri liquindi senza assorbirli.

Come abbiamo visto tante sono le soluzioni per arredare bagni piccoli moderni riuscendo comunque a tirare fuori il meglio.

Queste e altre soluzioni per l’arredo bagno le potrai toccare con mano venendo a farci visita nei nostri showroom. Ti aspettiamo!

Incontriamoci

Chiama lo showroom più vicino
a te e fissa un appuntamento

Trova Idee

Visita la sezione delle news
e trova nuove idee

2020-12-14T09:21:12+00:00